• {{searchSuggestions.title}}

Francesco Starace

Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel

Francesco Starace è dal maggio 2014 Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel.

Entra nel Gruppo nel 2000, ricoprendo posizioni in ambito dirigenziale: da luglio 2002 a ottobre 2005 a capo dell'Area di Business Power e da novembre 2005 a settembre 2008 della Divisione Mercato. Nel 2008 nasce Enel Green Power, società del Gruppo specializzata in energie rinnovabili, di cui Francesco Starace diviene Amministratore Delegato e Direttore Generale e ne gestisce la quotazione nelle Borse di Milano e Madrid. Nel maggio 2014 il Consiglio di Amministrazione lo nomina Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo Enel.

Prima di arrivare in Enel, Francesco Starace ha lavorato in altre società del mercato energetico, occupandosi inizialmente della gestione e della costruzione di impianti di generazione elettrica, tra le quali General Electric e ABB Group. Successivamente in Alstom Power Corporation ha ricoperto il ruolo di responsabile delle vendite globali per la Divisione turbine a gas. Francesco Starace ha ulteriormente consolidato la sua esperienza professionale a livello internazionale, avendo lavorato in Arabia Saudita, Egitto, Stati Uniti, e Svizzera.

Contemporaneamente alla sua attività in Enel assume anche altri incarichi: da giugno 2014 è stato membro dell'Advisory Board del Sustainable Energy for All delle Nazioni Unite (SEforALL), fino allo scioglimento del Board nel 2017. Nell'ottobre 2020 è stato nominato Presidente dell'Administrative Board di SEforALL che mira ad accelerare e fornire soluzioni su larga scala necessarie per raggiungere l'Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 7 (SDG 7) entro il 2030. Dal 2015 al 2021 ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione del Global Compact delle Nazioni Unite. Da gennaio 2016 a gennaio 2018 è stato co-presidente dell'Energy Utilities and Energy Technologies Community del World Economic Forum. Dal giugno 2017 al maggio 2019 è stato Presidente di Eurelectric. Nel settembre 2017 è stato nominato dalla Commissione Europea membro della "Multi-stakeholder Platform on the Implementation of the Sustainable Development Goals in the EU". Nell'ottobre 2016 è stato nominato co-presidente del B20 Germany 2017 "Climate & Resource Efficiency" Task Force e, a gennaio 2020, co-Presidente del B20 Saudi Arabia 2020 "Energy, Sustainability and Climate" Task Force e co-Presidente del WEF "Net Zero Carbon Cities - Systemic Efficiency Initiative". Da giugno 2020 è membro del G20 Business Advisory Board for the Italian Presidency, sotto la guida del The European House - Ambrosetti. Da dicembre 2020 ricopre il ruolo di Presidente della Task Force "Energy & Resource Efficiency" del B20 Italy. Da gennaio 2021 è co-Presidente dell’European Clean Hydrogen Alliance’s roundtable on "Renewable and low-carbon hydrogen production".

Nato a Roma nel 1955, Francesco Starace è laureato in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Milano. Sposato e padre di due figli, è tifoso della Roma. È appassionato di poesia e arte, in particolare quella contemporanea. Nel tempo libero pratica ciclismo e partecipa anche a diverse competizioni. Crede fortemente nell'energia come uno dei principali motori per lo sviluppo delle economie emergenti e come elemento fondamentale per migliorare la qualità della vita delle persone; su questa visione imposta la sua attività in Enel.

Profili personali social media

Questo sito si avvale di cookie analytics e di profilazione, propri e di terzi, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Accetta e chiudi