Enel ed Enap inaugurano Cerro Pabellón

Published on mercoledì, 13 settembre 2017

“un punto di partenza di un nuovo cammino nello sviluppo energetico”

– Francesco Starace, Enel CEO

All’AD di Enel ha fatto eco Marcelo Tokman, AD di ENAP, il quale ha commentato con entusiasmo il raggiungimento dell’obiettivo, sottolineando come la conclusione di questo capitolo rappresenti l’inizio di una nuova fase per l’energia geotermica in Cile. A coronare il tutto, nel corso della cerimonia, il campo base di Cerro Pabellón è stato insignito dal ministro dell’Ambiente Marcelo Mena del Sello de Excelencia en la Gestión de Gases de Efecto Invernadero (Certificato di Eccellenza nella Gestione delle emissioni di gas serra), riconoscimento per le misure implementate durante tutte le operazioni di sviluppo per quantificare, ridurre e neutralizzare le emissioni di gas serra. Per la prima volta un progetto in Cile riceve tale riconoscimento.

La centrale di Cerro Pabellón è uno dei progetti più innovativi menzionati dalla rivista Fortune che ha inserito Enel nella top20, unica utility e unica azienda italiana, della lista “Change the world”, che classifica le 50 principali aziende al mondo che hanno un impatto sociale positivo attraverso la propria strategia di business.

 


Redazione Enel