Nona Assemblea IRENA: l’intervento di Starace

Published on lunedì, 14 gennaio 2019

“Il lavoro di IRENA in questi ultimi otto anni ha ampiamente contribuito a mostrare il nesso tra innovazione e sostenibilità nel futuro del settore energetico”

– Francesco Starace, Enel CEO

Francesco Starace, partecipando alla Tavola Rotonda Ministeriale sull’Innovazione Trasformativa insieme a vertici del settore pubblico e privato, si è focalizzato sul valore delle innovazioni emergenti, anche in relazione al loro ruolo nel processo di transizione energetica. “La crescita delle energie rinnovabili si sta dimostrando chiaramente una tendenza importante in questa evoluzione, insieme alla profonda digitalizzazione delle reti di distribuzione” ha sottolineato Francesco Starace, spiegando come l’accelerazione dell’evoluzione tecnologica sia “un elemento trainante” della trasformazione in atto. Ma non è l’unico fattore. “Le aziende che desiderano affrontare con successo questa transizione si trovano a dover integrare sostenibilità e inclusività nei loro processi aziendali e farlo in un mondo sempre più frammentato e in rapida trasformazione”.

L’AD si è quindi soffermato sull’importante contributo apportato da IRENA nei suoi otto anni di attività. Risultati ben evidenti anche nell’Innovation Landscape Report dell’Agenzia, le cui conclusioni sono state oggetto di confronto tra Francesco Starace e gli altri ospiti intervenuti durante la tavola rotonda. Diversi i temi approfonditi nel corso della discussione: tra questi il modo in cui l’innovazione ha plasmato l’impegno dei vari operatori, come adattarsi efficacemente ai cambiamenti apportati dai progressi raggiunti e le azioni degli stakeholder che risultano più necessarie nel quadro della transizione energetica.

Redazione Enel