Enel lancia il Supplier Development Program

Published on giovedì, 23 luglio 2020

“Le PMI sono il cuore pulsante dell'economia italiana: il Supplier Development Program permetterà alle imprese che lavorano con Enel di aumentare le loro competenze e operare in una proiezione territoriale più ampia”

– Francesco Starace, Enel CEO

Nel corso del webinar organizzato in occasione del lancio del programma sono intervenuti anche Stefano Buffagni, Viceministro allo Sviluppo Economico; Maurizio Marchesini, Vicepresidente per le Filiere e le Medie Imprese di Confindustria e Salvatore Bernabei, Direttore Global Procurement di Enel. Il Gruppo, attraverso il Supplier Development Program, punta a rendere più solida, performante e innovativa la propria supply chain, incentivando lo sviluppo sostenibile delle aziende con cui collabora. Non a caso l’AD Francesco Starace, nel rilevare il valore dell’iniziativa, ha sottolineato come “i nostri fornitori” giochino “un ruolo cruciale nel raggiungimento degli obiettivi legati alla transizione energetica”.

 

Il programma avviato in Italia sarà poi esteso anche agli altri Paesi in cui il Gruppo opera attualmente ed è rivolto ai circa 400 fornitori attivi in settori strategici per Enel X e per le divisioni Infrastrutture e Reti e Generazione. L’ottica quindi è incentivare la crescita finanziaria e manageriale delle aziende partecipanti, contribuendo inoltre a una maggiore efficienza dei costi, all’innovazione e alla sostenibilità, all’internazionalizzazione e all’espansione delle attività anche ad altre aree merceologiche. “Siamo orgogliosi di aver lanciato un programma innovativo che si pone come obiettivo quello di accompagnare le PMI operanti in settori chiave per Enel, con servizi dedicati offerti dai nostri partner selezionati, verso uno sviluppo sostenibile, tecnologico e di competenze, rendendo l’industria italiana ancora una volta altamente qualificata, competitiva ed innovativa” ha ribadito l’AD Francesco Starace nel corso del webinar.

 

 

Redazione Enel