• {{searchSuggestions.title}}

Francesco Starace: case study Enel tra i bestselling 2021

Starace: l’impegno di Gruppo Enel per la sostenibilità e l’innovazione riceve un nuovo riconoscimento

{{item.title}}

Etica e responsabilità sociale. È la categoria in cui Case Centre ha riconosciuto tra i bestselling cases nel 2021 “Enel’s Innovability: global open innovation and sustainability", il case study che ripercorre l’impegno del Gruppo nella sostenibilità e nell’innovazione da quando nel 2014 Francesco Starace ha assunto la carica di Amministratore Delegato. Il report scritto da Felipe Monteiro, senior affiliate professor of Strategy presso Insead, e dall’ingegnere José Miguel García Benavente, MBA presso Insead, documenta i progressi raggiunti su entrambi i fronti sottolineando come l’attuazione di questi due pilastri strategici, stimolata anche dall’approccio di open innovation, dagli innovation hub del Gruppo, dall’uso delle piattaforme di crowdsourcing e dagli investimenti nella digitalizzazione, abbia contribuito a far diventare Enel uno dei principali operatori integrati di elettricità ed energie rinnovabili a livello mondiale.

“La sostenibilità è lo scopo della nostra azienda, l’innovazione è il nostro strumento per arrivarci”

Francesco Starace, Enel CEO

La sostenibilità è lo scopo della nostra azienda, l’innovazione è il nostro strumento per arrivarci”, ha riassunto l’AD Francesco Starace nell’intervista di lancio dello studio, sottolineando il valore di un approccio che si contraddistingue, a differenza delle molte altre realtà che fanno Open Innovation, proprio per la scelta di improntare tutti i propri sforzi in questo ambito su un obiettivo principale: la crescita sostenibile.

È quanto emerge in “Enel’s Innovability: global open innovation and sustainability", incluso tra i bestselling cases nel 2021 da Case Centre, organizzazione senza scopo di lucro che riunisce oltre 500 membri accademici e aziendali provenienti da ogni parte del mondo: insieme si sono dati il compito di promuovere il “Case Method” mediante la condivisione di conoscenze, saggezza ed esperienza allo scopo di ispirare e trasformare la formazione aziendale su scala globale.

 

Redazione Enel